Relazione del consiglio direttivo del 2017

“A nome del consiglio direttivo dell’Associazione Diabetici Ravennate Vi presento la relazione sull’attività svolta nell’esercizio 2017 e i risultati ottenuti a consuntivo.
Possiamo confermare che il numero dei nostri associati si è ormai assestato attorno alle mille unità e che anche nei prossimi anni non si discosterà di molto da tale valore. Nel corso del 2017 è continuato lo screening sul piede diabetico tenuto dai podologi Dott.ssa Daniela Valli e Dott. Adriano Camporesi presso i servizi di diabetologia di Ravenna, Faenza e Lugo. Si è mantenuto l’orario con due giornate a Ravenna, una a Faenza ed una a Lugo. L’associazione ha continuato altresì il proprio impegno finanziario sostenendo l’attività. della psicologa Dott.ssa Agnese Menghi presso la Diabetologia Pediatrica.L’ associazione riconferma il proprio impegno finanziario anche per la psicologia per gli adulti. Si è incrementata la partecipazione ai corsi di attività fisica “Diabete e Ballo” tenuti dalla nostra volontaria Piera Palmieri che ha continuato ad animare nei periodi estivi l’attività motoria in
spiaggia con acqua gym. Alla nostra brava associata va un caloroso ringraziamento da parte di tutta l’ associazione. Sono parimenti continuate anche le camminate per Ravenna, organizzate in collaborazione con la Medicina dello Sport. Anche per questa iniziativa l’associazione rivolge un plauso e un caldo ringraziamento alle Walking Leaders nonché al Dr. Andrea Spadoni che continua a curare i percorsi mensili. L’associazione si augura che questa importante collaborazione continui anche nei prossimi anni. Visto l’unanime apprezzamento per “Sportello Diabete”, punto di riferimento dei nostri associati e dei diabetici in generale, è continuata l’attività della nostra addetta. L’attività si svolge, come sempre, presso la Diabetologia Aziendale AUSL in locali messi a disposizione dall’Azienda stessa e sotto il coordinamento dei diabetologi e del referente dell’Associazione Diabetici Ravennate. Iniziative a favore dei giovani diabetici Nel corso del 2017 è proseguita la stretta collaborazione fra le pediatrie di Ravenna e Cesena, nonostante l’assenza per maternità, per buona parte dell’anno, della
Dott.ssa Vanna Graziani, maternità che non le ha impedito comunque di partecipare attivamente a tutti gli eventi organizzati per i nostri bambini. Questa situazione ha costretto la Dott.ssa Tosca Suprani ad un aggravio di lavoro con presenze ben oltre il suo normale orario ed anche in giorni festivi per i 22 esordi verificatisi nel corso dell’anno. La dedizione ai nostri bambini dimostrata da queste due dottoresse ci induce ad un doveroso e più che mai sentito ringraziamento che va’ ben oltre a quanto normalmente dovuto per la buona cura che esse comunque riservano ai nostri piccoli. L’associazione, nel corso del 2017, si è accollata l’onere economico dell’acquisto del materiale per eseguire le glicate direttamente in ambulatorio al momento della visita, a finanziare l’animazione per i più piccoli nel corso del convegno del 28 maggio a Milano Marittima e della merenda del 4 di marzo ed a finanziare la partecipazione delle nostre famiglie al campo, sempre per i più piccoli, a Sportilia. l’Associazione, in occasione della giornata mondiale del diabete, ha inoltre collaborato alla realizzazione e finanziato la festa dei bambini in piazza XX Settembre e la successiva merenda allo chalet del Planetario, per questa bellissima giornata ci corre l’obbligo di ringraziare i proprietari della Giostra dei Cavalli per il simbolico abbonamento che ha permesso ai nostri bambini di trascorrere buona parte del tempo sulla giostra e per la gentile concessione, come negli anni precedenti, dell’allaccio per la corrente elettrica. Per ultimo ma non meno importante anche nel 2017 abbiamo fattivamente collaborato con i Lions di Ravenna alla realizzazione della “Giornata del Sorriso” a Mirabilandia che ha visto la partecipazione di oltre 300 persone provenienti dalle pediatrie di Ravenna, Cesena Forlì, Rimini ed Ancona, che ha portato tanta gioia e divertimento fra i genitori e i bambini. Anche quest’anno si è tenuta la Giornata Mondiale del Diabete, istituita dall’ONU e promossa dall’International Diabetes Federation per il 14 novembre: in 160 paesi si sono svolte iniziative, manifestazioni, convegni per ricordare l’emergenza diabete e raccomandare l’impegno per combatterlo attraverso diagnosi precoce, prevenzione, stile di vita corretto. Anche l’associazione ha partecipato a questa iniziativa. In questa occasione, nel periodo 11-19 novembre, numerose persone hanno visitato le nostre “tende” in ben 10 postazioni nella nostra provincia (Ravenna, Cervia, Russi, Lugo, Faenza, Bagnacavallo, Riolo Terme, Bagnara, Castelbolognese e Brisighella). A Ravenna, in Piazza XX Settembre, oltre un migliaio di persone hanno visitato il nostro stand dove, con il prezioso aiuto della Croce Rossa Italiana cui va il nostro più sentito ringraziamento si è potuto effettuare il controllo glicemico gratuito per chi lo desiderava. Durante le due giornate “ la tenda” è stata un punto di ritrovo a testimonianza di una vera sensibilità verso il problema diabete. Anche quest’anno siamo stati sostenuti dall’aiuto determinante dei Lions della provincia che con la loro attività ci hanno consentito di essere presenti in tante località. I Lions hanno contribuito con una generosa donazione in denaro a favore dell’ associazione.Signori soci, Il bilancio consuntivo che si propone per l’approvazione all’assemblea chiude con un disavanzo di 8.096,81 Euro che verrà ripianato facendo ricorso al fondo di riserva. Le due principali ragioni del disavanzo sono dovute:
1) al rilevante impegno per il pagamento di un medico diabetologo,
2) al consistente calo del contributo annuale da parte della Fondazione Cassa di Risparmio di Ravenna. L’ associazione conta su una maggiore entrata di quella prevista del 5 per 1.000.
A tale proposito l’ associazione rivolge un sentito ringraziamento a tutti coloro, associati e non, che scelgono l’associazione quale destinataria della loro generosità. Come sempre rivolgo un invito a tutti i nostri iscritti a dare il minimo contributo per aiutare il lavoro comune e per difendere i livelli di prestazioni sanitarie raggiunti in questi anni.”

 

 

 

RICORDA

 

5 X 1000  PER

 

ASSOCIAZIONE DIABETICI

 

RAVENNATE

 

Codice. Fisc. 92008500396

 

IL TUO 5 X 1000 FA LA DIFFERENZA !!

 

Un aiuto fondamentale per svolgere i vari progetti in aiuto alle persone

con diabete della nostra provincia

Se utilizzi il nostro portale adr onlus, vuol dire accetti l'utilizzo dei cookie da parte della nostra redazione web. INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi