Gli inibitori del DDP-4

Il DPP4 è un enzima che disattiva l’ormone sopra citato GLP1. Nei soggetti diabetici ove la concentrazione del GLP1 risulta compromessa, un “blocco” dell’enzima che disattiva il GLP1 ne determina un aumento della concentrazione del GLP1 stesso e quindi un beneficio sul controllo delle glicemie. Tali farmaci, primi fra i nuovi farmaci ed introdotti nel 2008, detti gliptine (si- tagliptin, vildaglitin, saxaglipti, linagliptin, alogliptin), permettono un miglioramento del controllo glicemico, con un azione neutra sul peso e soprattutto con un rischio di ipoglicemia bassissimo per una azione del farmaco che viene definita è glucosio dipen- dente. In altre parole questi...