Taggato: nuove

0

Coronavirus Romagna, l’Ausl consegna farmaci ospedalieri a domicilio o in farmacia

La decisione è stata presa per ridurre i rischi di contagio Covid-19 legati alle concentrazioni di persone. Ecco come fare Ridurre i rischi di contagio Covid-19 legati agli spostamenti e alle concentrazioni di persone che ne derivano. Questo è l’obiettivo prioritario in questo difficile momento. Va in questa direzione l’attivazione di nuove modalità di consegna di farmaci e dispositivi medici al domicilio del paziente o alla farmacia di fiducia aperta al pubblico, decise a seguito delle indicazioni regionali e di accorsi dell’Ausl Romagna con le associazioni di categoria dei farmacisti e con Croce Rossa. La novità più importante? L’estensione di tali modalità anche...

0

Asl Romagna: Nuove limitazioni ad attività sanitaria non urgente

In relazione al rapido evolvervi del quadro epidemiologico del nuovo Coronavirus e al fine di poter rispettare le misure ministeriali per contenerne il diffondersi, si  informa la cittadinanza delle seguenti misure. Da domani, lunedì 9 marzo, l’attività delle Commissioni medico legali operanti nell’intero territorio aziendale subirà le seguenti modifiche. L’attività delle Commissioni patenti sarà limitata alle persone che hanno patenti scadute e usufruiscono già della proroga della Motorizzazione o patenti in scadenza nei prossimi 15 giorni. Verranno a breve fornite indicazioni per recuperare gli appuntamenti annullati e permettere nel contempo la richiesta di proroga alla Motorizzazione. L’attività delle Commissioni invalidi verrà rallentata distanziando opportunamente gli appuntamenti a visita....

0

Nuove tecnologie per fronteggiare il diabete tipo 1

Microinfusori La terapia iniettiva insulinica sottocutanea continuativa tramite micropompa è una proposta terapeutica che sempre più frequentemente è oggi presentata alle persone con diabete di tipo 1. Questo viene proposto in alternativa al classico schema multininiettivo attraverso iniettori a penna per insulina. Il fine della terapia insulinica nel diabete di tipo 1 è quello di sostituire al meglio la funzione beta-cellulare ed il microinfusore è quello che meglio permette di simulare la delicata e complessa funzione pancreatica. Il microinfusore è una micropompa di peso non superiore ai 100 gr, che porta insulina al paziente attraverso un catetere di dimensioni variabili,...

0

Le nuove tecnologie per il diabete tipo 1

Cosa possiamo dire o raccontare sulle nuove tecnologie per il diabete di tipo 1? Nell’ultimo decennio l’approccio alla terapia del diabete di tipo 1 ha subito straordinari cambiamenti. Parte di questa rivoluzione è da attribuire alla applicazione delle tecnologie emergenti alla terapia ed al monitoraggio del diabete . Sappiamo bene come le persone con diabete di tipo 1 debbano ricorrere a processi decisionali più volte nel corso della giornata, per poter affrontare quegli stessi momenti, alimentazione, esercizio ecc, che dalle persone senza diabete non sono neppure percepiti. Sappiamo inoltre, come possa essere relativamente facile fare acquisire ai nostri pazienti l’abilità...

0

Nuove insuline e nuove formulazioni insuliniche

Grazie alla disponibilità di nuove molecole insuliniche basali, quali l’insulina Degludec e grazie alla modifica della concentrazione di insuline basali già esistenti, Glargine, abbiamo oggi a dispo- sizione nuove opportunità di terapia per i pazienti in trattamento insulinico . Entrambe le insuline citate sono come detto insuline basali/ultralente. Sono caratterizzate da una durata di azione superiore rispetto alle “vecchie” insuline basali/lente, arrivando fino alle 36 ore e da un profilo di azione più piatto, riducendo così il rischio di ipoglicemia. Fra pochi giorni sarà disponibile nel nostro paese anche di una nuova insulina prandiale, rapida, anzi ultra rapida (fast aspart)....

Se utilizzi il nostro portale ADR O.D.V., vuol dire che accetti l'utilizzo dei cookie da parte della nostra redazione web. INFO

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi